Login:
Password:


Clicca qui per registrarti


Partners





















Privacy e sicurezza informatica

Di seguito riportiamo una serie di chiarimenti e suggerimenti sulla normativa.

  • Perché e quando adeguarsi:

    Il TUP (Testo Unico sulla Privacy) che sostituisce la legge n. 675/96, approvato col decreto N.196 del 30/6/03, è entrato in vigore il 1° gennaio 2004 innovando profondamente la normativa prima vigente. Riguarda la tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali, ovvero la circolazione dei dati riservati. Il TUP si applica indifferentemente sia al trattamento dei dati con mezzi informatici, che con altri mezzi come ad esempio gli archivi cartacei. E' obbligatorio mettersi a norma entro il 30 giugno 2004 a meno che, in data certa - e comunque entro il 31/12/2003 - non abbiate inviato la specifica comunicazione (ex art. 180 TUP) per ottenere la proroga di sei mesi.

    Al 31 Marzo 2006 è stata posticipata la data ultima per adeguarsi alla normativa.

    Chi non si sarà adeguato rischia pesanti sanzioni, sia amministrative che penali: multe e/o reclusione con possibile risarcimento del danno patrimoniale e morale ex art. 2050.

    I controlli, precedentemente gestiti dal Garante della Privacy, sono ora stati affidati anche alla Guardia di Finanza ed alla Polizia Postale, certamente molto più presenti nei controlli aziendali.

  • Chi deve adeguarsi:

    Devono adeguarsi tutti coloro che trattano dati sensibili, personali e identificativi come ad esempio:

    • Aziende di persone, di capitali e cooperative
    • Professionisti
    • Centri servizi e C.A.F.
    • Associazioni di categoria
    • Pubblica Amministrazione e Scuole
    • Comuni ed Enti Locali
    • Ospedali pubblici e privati, case di cura, centri di terapia, laboratori dentistici e medici
    • Chiunque tratti dati personali di clienti, cittadini, dipendenti, fornitori, utenti, pazienti, colleghi, soci, associati ecc..
  • Come adeguarsi:
    • Inventariando i dati personali, identificativi e sensibili, le banche dati fisiche e digitali in cui sono conservati i dati nonché le norme di sicurezza adottate per la loro conservazione.
    • Redigendo un apposito documento programmatico relativo alle misure minime di sicurezza attuate in azienda. Tale documento - da aggiornare annualmente entro il 31/3 - deve anche prevedere un progressivo miglioramento (misure idonee di sicurezza) che non resti lettera morta.
    • Adeguandosi agli obblighi di informativa, consenso, nomina Responsabili e Incaricati con rispettivi mansionari.
    • Formando il personale preposto al trattamento dei dati e dotandolo di specifiche istruzioni al riguardo
  • Quali sono le misure minime di sicurezza da adottare?
    • Impedire il trattamento non autorizzato e non consentito
    • Impedire l’accesso non autorizzato
    • Ridurre i rischi di perdita e/o distruzione
  • Quali sono i dati sensibili, personali o identificativi?
    • Dati personali, qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale
    • Dati identificativi, i dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato
    • Dati sensibili, i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale
  • Chi deve provvedere agli adempimenti?
    • Titolare la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza
    • Responsabile la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali
    • Incaricati le persone fisiche autorizzate a compiere operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile








Inserisci qui il codice per vedere lo stato della tua spedizione:

City Computer Service S.r.l. © 2007 | P.Iva 09461121007 | Privacy Policy | Cookies Policy Site Map