Login:
Password:


Clicca qui per registrarti


Partners





















     
 

Data: 25/05/2006

Microsoft Windows Media photo il rivale del JPEG

Microsoft afferma che il popolare formato JPEG sarà presto rimpiazzato da windows media photo

Roma - Microsoft nella giornata di mercoledì ha definito i dettagli del nuovo formato Windows Media Photo per le immagini digitali. Windows Media Photo sarà supportato da Windows Vista e sarà reso disponibile anche per Windows Xp come affermato da Bill Crow, program manager per Windows Media Photo durante la presentazione. Crow ha inoltre mostrato un'immagine compressa 24:1 visibilmente caratterizzata da maggiori dettagli rispetto a quelle ottenute coi formati JPEG e JPEG 2000 compressi allo stesso livello. Va anche precisato però che le immagini di Windows Media Photo sono apparse leggermente distorte a causa del forte livello di compressione. Tipicamente le fotocamere digitali comprimono con un livello 6:1 ha sottolineato Crow precisando che Windows Media Photo offrirebbe migliori immagini al doppio di quel livello. "Possiamo ottenere la stessa qualità con file della dimensione pari alla metà di un JPEG". Questo consentirà un enorme risparmi di spazio di immagazzinazione che porterà enormi benefici sula tecnologia dei cellulari e delle fotocamere digitali aiutando a ridurre i consumi delle batterie dei dispositivi e diminuendo il transfert rate delle immagini. Un altro vantaggio apportato da questo nuovo formato è quelo di poter ruotare le immagini senza dover decodificare e successivamente ricodificare l'immagine stessa. Il nuovo formato è stato accolto con cauto entusiasmo dai partecipanti alla WinHEC. Ralf Mueller, un application planner di Sony Ericsson, ha affermato che terrà in considerazione il nuovo formato come lo farà con i già collaudati Windows Media Audio e Windows Media Video. The new image format was received with cautious enthusiasm by some of the WinHEC attendees. Ralf Mueller, an application planner at mobile phone maker Sony Ericsson, said he would look into the new format just as his company looked into supporting Windows Media Audio and Windows Media Video prexisando che tenendo conto dei processi produttivi di Sony Ericsson il nuovo formato potrebbe essere supportato solo a partire dal 2008. Il successo del formato sarà comunque assicurato solo quando sarà adottato in larga scala cioè quando potrà essere disponibile su vari software e varie piattaforme. Il limite del formato potrebbe essere rappresentato dai costi di licenza che non sono stati ancora resi noti da Microsoft.

Fonte News.com

 
     








Inserisci qui il codice per vedere lo stato della tua spedizione:

City Computer Service S.r.l. © 2007 | P.Iva 09461121007 | Privacy Policy | Cookies Policy Site Map