Login:
Password:


Clicca qui per registrarti


Partners





















     
 

Data: 01/08/2006

Grande successo dei telefoni Motorola con sw Linux

Motorola ha consegnato nell'ultimo quarto in Cina più di un milione di telefonini 'Ming' basati su Linux

Roma - Motorola ha riscosso un enorme successo in Cina con i suoi telefonini 'Ming' basati su software Linux. Questo sta ad indicare che la piattaforma open source può diventare un serio contendente contro Symbian e Windows Mobile nei dispositivi tascabili. Dal suo debutto in Marzo il 'Ming' è stato venduto in più di un milione di unità in Cina. Questo sbarco prepotente di Motorola in Cina ha consentito all'azienda di ottenere la seconda posizione tra i venditori mondiali superando Sharp Electronics e Palm. Il successo delle applicazioni Linux per dispositivi portatili sembra avere preso definitivamente il via. In giugno 6 grandi produttori (Motorola, NEC, NTT DoCoMo, Panasonic, Samsung Electronics e Vodafone) si sono accordate per creare una fondazione per lo sviluppo di una piattaforma Linux mobile universale. La fondazione ha lo scopo di sviluppare in modo congiunto delle API (application programming interface) comuni. Nokia il maggiore produttore mondiale di Smart Phones non ha ancpra annunciato piani di sviluppo su piattaforma Linux anche se ha iniziato ad introdurre alcuni selezionati elementi open source come codice JavaScript nei suo telefonino S60.

Fonte: ZDNet.com

 
     








Inserisci qui il codice per vedere lo stato della tua spedizione:

City Computer Service S.r.l. © 2007 | P.Iva 09461121007 | Privacy Policy | Cookies Policy Site Map