Login:
Password:


Clicca qui per registrarti


Partners





















     
 

Data: 15/06/2007

Black Google salva energia?

Come risparmiare 300.000 $ in un anno

Qual è il nesso che lega lo sfondo bianco di Google con il consumo energetico? La risposta è semplice: se Google avesse una schermata nera, anziché bianca, per visualizzarla servirebbero 59 watt, invece dei 74 necessari per il bianco. Da quanto risulta infatti dalla tabella colori pubblicata dall'ENERGY STAR, il programma governativo americano che si occupa di promuovere l'energia migliorando l'efficienza dei prodotti di consumo, risulta che i pixel neri dei nostri monitor CRT consumano ben 15W in meno di quelli bianchi. Su queste basi scientifiche il sito Rising Phoenix Design ha deciso di appoggiare una sorta di campagna di sensibilizzazione denominata Black Back Web Theory che invita tutti i programmatori ad utilizzare sfondi scuri nelle proprie pagine Web (e non solo). Sull'onda di questa iniziativa il blogger Mark Ontkush di ecoIron ha lanciato la provocazione: “Black Google può farci risparmiare 3.000 MW all'anno”, facendo una serie di calcoli basati su congetture del tutto personali. Tuttavia, a chi gli ha chiesto conto del gran numero di LCD ormai in circolazione Mark ha dovuto rispondere effettuando la classica prova su strada e dovendo poi ammettere che la scelta di colore su questi monitor non influisce sul risparmio energetico. A dire la verità credo che il numero di monitor vecchio stampo sparsi per il mondo sia ancora rilevante, così se da un lato lo sfondo bianco migliora la leggibilità di un testo, dall'altro lo sfondo nero per chi come il sottoscritto ha cominciato a programmare su dei monitor a fosfori verdi è un po' un ritorno alle origini o, per dirla alla maniera degli AC | DC, "back in black". In altre parole, secondo Mark, Google riceve circa 200 milioni di query al giorno. Supponiamo che ogni query resti visualizzata per 10 secondi, questo significa che la schermata di google resta visualizzata per 555.000 ore sugli schermi. Supponiamo anche che la pagina venga caricata a tutto schermo e moltiplichiamo per il risparmio dello schermo nero (15 watt). Otterremo un risparmio mondiale di 8.3 MWh al giorno (300.000 $ in un anno).

 
     








Inserisci qui il codice per vedere lo stato della tua spedizione:

City Computer Service S.r.l. © 2007 | P.Iva 09461121007 | Privacy Policy | Cookies Policy Site Map