Login:
Password:


Clicca qui per registrarti


Partners





















     
 

Data: 18/01/2007

Grafica all'n-esima potenza da AMD

AMD presenta il suo nuovo Stream Processor

Dopo l'acquisto di AMD di ATi Technologies, il mercato si attendeva la prima grande novità sul mercato delle Gpu ad elevate presatazioni. L'attesa è finita: AMD ha presentato infatti il suo nuovo Stream Processor, un elaboratore di flusso, concepito per soddisfare le esigenze hardware delle applicazioni di calcolo e di rendering delle immagini. In occasione del Supercomputing 2006 che si è svolto in Florida, AMD ha presentato questo nuove procesore grafico per supportare, a livello hardware, le cosiddette applicazioni High Performance Computing, quali, ad esempio, quelle di calcolo e di rendering delle immagini in settori come l'analisi finanziaria, la ricerca scientifica o le analisi sismiche. Questo nuovo Stream Processor, progettato proprio per soddisfare le esigenze di calcolo in ambito aziendale e abbinato all'interfaccia “Close to Metal”, riesce a ridurre in modo significativo i tempi rispetto all'utilizzo di tradizionali CPU e consiste in una scheda add-in PCI Express progettata per raggiungere densità di memoria più elevate di qualsiasi scheda grafica. Ha infatti 1 gigabyte di memoria - GDDR3 - disponibile per le applicazioni di elaborazione dei flussi. Uscendo per un attimo dalle specifiche tecniche per spiegare in termini semplici il campo e il modo di utilizzo, ci sono applicazioni con enormi esigenze di calcolo che richiedono un parallelismo tra processori, allo scopo di aumentare le prestazioni del sistema e al tempo stesso un controllo di gestione delle operazioni tra i differenti calcolatori. Il procedimento è stato preso come obiettivo della ricerca dal Graphic Product Group di AMD, che ha progettato e realizzato una scheda in grado di fornire risposte in termini di prestazioni che possono accorciare già di circa il 20 per cento i tempi di elaborazione. Tutto ciò pone solide basi per lo sviluppo dei nuovi “supercomputers” di prossima generazione e ha già dato il via all'idea di sviluppo di una nuova classe di stream server di elevate prestazioni.
 
     








Inserisci qui il codice per vedere lo stato della tua spedizione:

City Computer Service S.r.l. © 2007 | P.Iva 09461121007 | Privacy Policy | Cookies Policy Site Map